Un nuovo e interessante indirizzo di fine dining, in versione per buona parte marinara, si insinua nel dedalo di viuzze del centro storico di Ferrara, a pochi passi dal Castello Estense, tra le molte vinerie e i bar da aperitivi. Si tratta del ristorante Makorè, inaugurato un paio di settimane fa e che vede come protagonista un giovane piemontese balzato agli onori della cronaca nella sua esperienza lavorativa più significativa, il ristorante Dopolavoro del JW Marriott a Venezia dove ha raggiunto la stella Michelin.

Per leggere tutto l'articolo