Prenota un tavolo

Chef

La sua storia

Un viaggio tra le stelle


Nato nel 1988 a Torino, Federico Belluco è cresciuto fra Italia ed estero con importanti parentesi da Casa Vicina, ristorante di tradizione piemontese 1* Michelin a Torino, passando dallo stage tristellato sotto la guida di Quique Dacosta al Restaurant El Poblet a quello bistellato al Piccolo Lago da Marco Sacco, senza tralasciare parentesi non di contorno in Australia e Germania.

Questo turbinio di nomi lo riporta a un certo punto della carriera in Italia, dove annovera un’esperienza come Chef de Partie presso uno degli alfieri della ristorazione italiana, Andrea Berton, nel suo ristorante stellato milanese.

Sarà poi per lui la volta di vestire i panni del Sous Chef al ristorante Casa Perbellini e poi come Executive Chef del Dopolavoro Dining Room dell’hotel JW Marriott Venice Resort & Spa, ristorante in cui, a fine 2015, a soli 27 anni ottiene la prima Stella Michelin. È stato uno dei più giovani chef italiani a raggiungere il riconoscimento dalla guida francese e sarà proprio alla corte di Giancarlo Perbellini che Federico formerà la sua idea di cucina.

Con questo presupposto e notevoli ambizioni, ha scelto di prendere in mano la sfida di Makorè da giugno, con determinazione e la sua identità culinaria, che ha affinato nel corso degli anni.
/images/00020/chefstoria_large.jpg
deltacommerce